17 ottobre 2017

Se manca la lingua nella bisaccia del migrante

Si aprirà un problema gravissimo se in Europa verrà negato l’insegnamento della lingua madre ai giovani figli dei lavoratori migranti. L’allarme parte dalla Germania e Giuseppe Scigliano, responsabile del COMITES di Hannover, e lui stesso insegnante, analizza il sistema del bilinguismo nel sistema scolastico tedesco, a partire dalla Bassa Sassonia.
2 ottobre 2017

Il cammino della speranza,
ieri ed oggi

Dall’emigrazione italiana, che rappresentava la precedente condizione sociale, si passa a quella odierna che la capovolge prospettando il caso opposto dell’immigrazione in Italia da altri Paesi
28 agosto 2017

Questo paese ha dato un futuro ai nostri figli

C’è il diffuso timore che l’italianità che sinora hanno saputo mantenere nel Quebec i calabresi, i siciliani, i napoletani... possa presto sparire. “Non c’e’ più ricambio generazionale” dicono gli emigrati, “i nostri figli e nipoti ormai sono canadesi a tutti gli effetti e soltanto alcuni di noi fanno lo sforzo di insegnare loro l’italiano”.
25 maggio 2017

Quando emigrarono anche i Santi

All’inizio del Novecento quando i nostri nonni partirono chiesero di avere con sè oltre Oceano, una immaginetta della statua venerata nella chiesa che lasciavano. Nacquero così i “santini”, stampati spesso ad un solo colore. Pregarono in bianco e nero i nostri emigranti, ma ci hanno dato la grande consapevolezza di una precisa identità e del valore dell’appartenenza.
25 maggio 2017

Quando eravamo Paese di emigrazione

Al Vittoriano di Roma inaugurato il Museo dell’Emigrazione. Il pubblico può ripercorrere, attraverso itinerari multimediali, la storia, spesso dimenticata, di un grande esodo, dal 1876 ad oggi.