14.4 C
Rome
giovedì, Maggio 23, 2019

Mio nonno Luigi Parpagliolo

Giovanna Marini, musicista e cantante, ha regalato ai lettori di Itaca questo affettuoso e sorridente ricordo del nonno, rivelandoci tanti aspetti, anche privati, di un uomo dalla straordinaria personalità.

Mi lu cunti nu cuntu?

Come avvenne l’incontro di Vito Teti con le fiabe di Letterio Di Francia? Potremmo dire un destino di studio. Già il destino: il grande protagonista di quelle storie. Ed era il destino che stava sopra alle vicende di quelle vite narrate.

Il figlio del “forgiaro” maestro d’arte del ’900

L’incontro della vita col barnabita padre Semeria. La prima opera fu una pietà scolpita per la tomba di un ricco banchiere. A Loreto la grande statua in bronzo di Giovanni XXIII resta uno dei segni più evidenti del suo valore artistico.

A chi parlano i morti di Melissa

Sono trascorsi sessant’anni da quell’ottobre che vide la popolazione di Melissa mettersi in marcia alla conquista delle terre incolte del latifondo. Finì in un bagno di sangue. È doveroso ricordare, oggi, quei morti ed interrogarsi sul senso del loro sacrificio.

Marcia dei braccianti a Fragalà

Leonida Répaci, a breve distanza di tempo da quell’evento che lo emozionò e sdegnò, ne scrisse il racconto per un numero speciale, dedicato alla Calabria, della rivista Il Ponte di Firenze. Era l’autunno del 1950.
Rome
nebbia
14.4 ° C
17.8 °
11.7 °
100 %
1kmh
0 %
Gio
19 °
Ven
19 °
Sab
19 °
Dom
17 °
Lun
19 °